Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare il servizio.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu' vai alla sezione Cookie Policy.

Get Adobe Flash player









Inizia a pattinare all’età di 5 anni nella società di Aquileia, lo Skating Club Aquile Azzurre.

Durante i 10 anni di attività sportiva si allena e compete nelle specialità di singolo e coppia danza a livello regionale e nazionale.

All’età di 15 anni smette di pattinare e inizia ad insegnare come aiutante-allenatrice presso la società di appartenenza..

A 18 anni si iscrive al primo corso federale regionale come aspirante allenatrice e  nello stesso anno diventa anche Istruttrice giovanile CONI.

Contemporaneamente ai corsi federali della FIHP frequenta l’Università alla facoltà di Psicologia di Trieste. A 23 anni si laurea e diventa dott.ssa in Psicologia ad indirizzo evolutivo. Successivamente fa un anno di tirocinio, nel primo semestre  presso il CSM di Aurisina Barcola a Trieste  e  nel secondo semestre presso il servizio di neuropsichiatria infantile dell’ ospedale Gervasutta di Udine con conseguente esame di stato presso l’Università di Trieste.

 Nell’ultimo periodo ha frequentato dei master in psicologia sportiva e si promuove Consulente in Psicologia dello Sport collaborando successivamente con atleti all’interno del Gradisca Skating, dell' Aquileia Skating e in ambito regionale. Come tecnico Fihp è allenatrice di terzo livello  ed insegna tutte le  specialità, individuale, coppia artistico e  si sta specializzando nella coppia danza . Collabora con varie società in regione, e nel Gradisca Skating  come nell'Aquileia Skating ricopre il ruolo di preparatore all’avviamento agonistico  nei corsi principianti  e come  allenatore tecnico responsabile nel settore giovanile Allievi - Esordienti - Giovanissimi.