Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare il servizio.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu' vai alla sezione Cookie Policy.

Get Adobe Flash player

Singolo Maschile e Femminile

 

E' una specialità del pattinaggio che vede l'atleta esibirsi a livello individuale.

Tra le difficoltà che gli atleti devono eseguire ci sono gli esercizi obbligatori, e i salti e le trottole contenute sia nel programma breve che nel programma lungo. Maschi e femmine gareggiano separatamente gli uni dagli altri.

Nel Pattinaggio Artistico gli esercizi si suddividono quindi in: obbligatori e liberi. - gli esercizi obbligatori sono esercizi eseguiti su cerchi tracciati per terra che l’atleta, dopo essere partito da fermo, percorre su un solo piede eseguendo, quando richiesto, particolari difficoltà: partenza, ripresa, mantenimento del filo e della traccia, cambio filo, tre, doppio tre, contro tre, volta, contro volta e boccola.  - gli esercizi liberi si caratterizzano in un programma contenente delle difficoltà collegate tra loro da passi e figure, eseguite mediante l’interpretazione di uno o più brani musicali per il tempo prescritto annualmente dalle norme per l’attività; l’esercizio libero comprende due parti: programma breve e programma finale, o solo il programma finale; le difficoltà di un esercizio libero si dividono in tre categorie: salti, trottole e passaggi di piede.